Nella mia stanza

Lascia che dorma,
lascia che affondi la tormentata mente
tra le pieghe del soffice cuscino,
lascia che i miei arti trovino pace
nel trovarsi distesi fra candide lenzuola,
lascia che gli occhi,stanchi
si abbandonino all’inspiegabile nulla
attorno a me.

Lascia che dorma,
lascia che i pensieri vaghino incontrollati
nella mia stanza,
che le tapparelle filtrino le pesanti ansie
e che la tenda assorba il dolore.

Lascia che dorma,
lascia che sogni
e nel sonno
lascia che viva.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...