12:39. Biologia.

12:39. Biologia. Già da un mese è entrato in vigore il nuovo orario, Bio. ci viene alle ultime 2, ANCORA PEGGIO! Dovevo andare all’interrogazione, m’ha pure chiamata, per scusarmi le ho detto la verità: “Prof. non sono pronta, avevo un altra interrogazione oggi, e non mi son preparata in bio…”, Lei: ” Va bene, allora spiego”. E spieghi! nessuno si oppose, meno male!

So che la Glicosi è importante, così come la respirazione cellulare, ma ero troppo distratta e da tutt’altra parte per stare attenta. Alla 1^ ora ho dato l’interrogazione di storia, dalla Rep. di Weimar, Biennio rosso, alla Guerra Civile spagnola. Argomento alquanto interessante e ricco di spunti di riflessione. La prima domanda l’ha fatta a me: “Lenin e l’URSS..”, pensai “Stavolta non mi frega, è morto nel ’24, devo partire da lì..” e infatti son partita proprio bene, tirai un sospiro di sollievo appena finii d parlare di stalin e trotzkij e seguito (….). L’interrogazione è andata avanti, pian piano mi calmavo e parlavo con maggiore sicurezza. Poi dice: ” va bene, andate a posto”.

Mi alzo dal primo banco e mi dirigo verso il mio, a quel punto sento… “BRAAAAAAVA, STEFANIA BRAAAVA!”, allora mi giro verso la prof e dico: “Prof, ma è ironico?!”, io con gli occhi sbarrati, lei pure: “No, sei andata davvero bene, hai risposto a tutte le domande e hai risposto bene, si vede che stai studiando meglio e di più” Io=Allibita!
“A Verdiana e Stefania metto 9″……SILENZIO nella mia testa……
Non capivo se mi stesse prendendo ancora per culo o se fosse seria. ERA SERIA! O-MIO-DIO!
Sono ancora scioccata, in verità anche io mentre parlavo mi sorprendevo di me stessa per il semplice fatto che magicamente era tutto chiaro, non c’erano vuoti. Ora comincio a credere anche io che stia migliorando, o che stia acquistando quella determinazione che mi è sempre mancata, un po’ tardi ma…CI SONO!
Ovviamente fa piacere che qualcuno apprezzi i miei sforzi, il giudizio di questa prof per me ha molto valore.
Credo comunque che non sia tanto il voto a fare di me una brava studentessa o meno, è più importante che io ne ricavi qualcosa da quello che studio, che impari e faccia tesoro di quello che leggo, espongo e scrivo.
Sta qui la vera vittoria e la reale soddisfazione, per lo meno per me è così, ho raggiunto un obbiettivo: un voto alto. Ma ho anche appreso tantissimo. Sarà l’uso che farò di queste conoscenze a determinare il raggiungimento di qualcosa di concreto. Felicemente….

Ste*

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...