The Dark Side of the Single

In un certo senso, scoprire di avere un lato oscuro permette di alzare la soglia di tolleranza nei confronti degli altrui Dark SideS. Permette di pensare che forse siamo tutti strani, a nostro modo, e che i rapporti, di qualunque natura essi siano, possano ammettere delle piccole psicosi reciproche.

memoriediunavagina

Settimana scorsa sono andata a bere una cosa con un tipo. Era una situazione molto tranquilla, senza alcun genere di aspettativa. Lui era uno normale, più o meno simpatico, 33enne, graphic designer, sportivo e spaventosamente simile al mio ex. Abbiamo bevuto, abbiamo chiacchierato, abbiamo riso e abbiamo fumato. E, come nella migliore tradizione milanese, non ci siamo più  sentiti.

Ma il punto non è questo. Il punto è che mentre eravamo lì a bere, chiacchiarare, ridere e fumare, lui è andato al cesso ogni 30 minuti. Inevitabilmente ho pensato che  le cose erano due: o aveva precoci problemi di prostata, oppure andava a pippare cocaina come fosse LapoElkann al raduno mondiale dei transgender.

Che poi, sia chiaro, magari il ragazzo doveva solo evacuare e aveva una vescica grande quanto una bustina di thé, va bene. Però io ho notato questa cosa con un certo sospetto e ho…

View original post 819 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...